Vittorina 2020: sinergia e collaborazione

Vittorina 2020: sinergia e collaborazione

La Sagra della Vittorina 2019 è stata un successo! La celebre Fiera graffignanina è giunta ormai alla ventesima edizione, dopo essersi sviluppata ed evoluta in tutti questi anni.
LA PROGRAMMAZIONE
Dopo le elezioni dello scorso maggio 2019, l’Amministrazione si è messa immediatamente al lavoro per poter raggiungere e garantire l’impeccabile organizzazione che caratterizza “el festòn”. Il Comune ha attivamente affiancato e supportato il comitato già esistente composto da Piero Galleani, presidente della Pro Loco, Raffaele Granata, coordinatore della Protezione Civile, Giuseppe Davini, comandante della Polizia Locale e Mario Ottolini, referente della Confartigianato. Durante il periodo estivo, oltre alla regolare e costante attività, il comitato si è confrontato con i commercianti e le associazioni locali per poter attingere suggerimenti, proposte e idee per migliorare ulteriormente la sagra.
GLI EVENTI DEL WEEKEND
Il weekend della Vittorina è iniziato in anticipo rispetto agli altri anni, inaugurato dalla processione con l’accompagnamento musicale dal Corpo Bandistico San Giovanni Bosco. Il sabato sera, come oramai da tradizione, si è svolta la Serata della Riconoscenza, durante la quale sono state premiati i cittadini e le associazioni graffignanine che maggiormente si sono distinte durante l’anno. Un momento di festa concluso con l’assegnazione del celebre Grappolino d’oro ad Annamaria Mazzola Tronconi, in arte Annie Mazzola, famosa presentatrice, speaker radiofonica e non solo; infatti per elencare tutte le sue attività servirebbe un’edizione dedicata de “El nost cumün”!
Domenica 13 ottobre si è regolarmente svolta la Sagra della Vittorina 2019, che ha contato circa 220 espositori e si è confermata una manifestazione tra le più belle della zona.
Anche in questa edizione non sono mancate le novità, sempre molto apprezzate: la pigiatura dell’uva svolta dai bambini della scuola primaria, la presenza di una trebbiatrice storica e la presenza di un artigiano del legno che ha realizzato in tempo reale una scultura donata al nostro Comune. L’atmosfera è stata come sempre briosa, con eventi musicali, gastronomici e di animazione da parte dei commercianti e delle associazioni graffignanine. L’evento si è concluso il lunedì sera con la serata gastronomica organizzata dalla Pro Loco, un piacevole momento di convivialità. L’organizzazione e il duro lavoro hanno dato i frutti sperati anche quest’anno.
IL LAVORO DI SQUADRA
Senza ombra di dubbio le sinergie attuate nell’organizzazione si sono dimostrate proficue e in futuro ci auguriamo di consolidarle ed allargare il più possibile la partecipazione alle tantissime persone che ruotano intorno a questa festa. La condivisione, per noi, ha un ruolo fondamentale perché la Vittorina è la chiara dimostrazione che lavorare “tutti insieme” porta benefici per il nostro meraviglioso paese. L’obiettivo è sempre e solo Graffignana!

error: Content is protected !!