Prescuola dalle 7 per tutti gli studenti

Prescuola dalle 7 per tutti gli studenti

Nell’anno scolastico 2020/2021 verrà istituito per la prima volta il servizio di prescuola, in modo da agevolare il più possibile gli utenti che necessito di assistenza prima dell’inizio delle lezioni e ampliare l’offerta formativa.
Il servizio sarà attivo dal lunedì al venerdì dalle 7 del mattino fino all’inizio delle lezioni e si svolgerà nei locali stessi della scuola.
Per gli utenti che usufruivano lo scorso anno dello scuolabus il servizio sarà completamente gratuito.
Lo scuolabus sarà abolito: era svolto dal Comune nell’ambito della propria autonomia e nel rispetto degli equilibri di bilancio. Non trascurando le difficoltà in cui potrebbero trovarsi alcune famiglie che usufruivano del trasporto, verranno segnalati ai servizi sociali gli alunni che necessitano di servizi sostitutivi per gravi problematiche.
L’Amministrazione Comunale destinerà una quota annua a supporto delle uscite didattiche effettuate con lo scuolabus attraverso il noleggio di pullman, in accordo con l’istituto.
Negli ultimi anni gli alunni hanno raggiunto la scuola con mezzi di trasporto privati, portando ad un affievolirsi degli utenti afferenti al servizio scuolabus (A.S. 2019/2020: 8 bambini residenti).
La scuola elementare e secondaria di primo grado sono ubicate in un contesto facilmente raggiungibile e il nostro Comune non annovera insediamenti sparsi e lontani dalle strutture scolastiche che prevedano una percorrenza casa/scuola superiore ai 15 minuti: le distanze ed i tempi, in relazione ai modi di percorrenza ed ai tipi di scuola, sono prescritti.
Negli ultimi anni le famiglie hanno contribuito al servizio con il pagamento di una esigua e simbolica cifra.
Per contenere le spese l’Amministrazione ha utilizzato come autista l’unico dipendente comunale che quindi ha sottratto ore di servizio alla manutenzione del verde, ai lavori comunali, etc.
Nonostante questi accorgimenti il servizio è rimasto oneroso per il Comune: un costo del servizio di circa 25.000 euro all’anno per un totale di entrate di circa 1.500 euro annui.

error: Content is protected !!